martedì 31 ottobre 2023

Esac - REMI - SAC - MASW ( microtremori )

Esac - per indagini profonde ( microtremori )
dal sito www.masw.it 
 Ing. Vitantonio Roma

di seguito viene linkato un interessantissimo pdf che illustra in una breve carellata i principi fondamentali dei metodi di acquisizione per indagini dei microtremori, MASW, REMI, SAC e in particolare sul metodo ESAC - suoli S2 programma realizzato dall'Ing.V. Roma



METODO ESAC

per trovare Vs degli strati di terreno o rocce più profond, consente di trovare la Vs degli strati di terreno più profondi ( ben oltre i 50-60m. 
Si utilizza l stessa stesa MASW - REMI o stese generiche utilizzando da medesima strumentazione sismica. 
E' più affidabile del REMI, perchè consente di fare il Picking automatico della curva di dispersione apparente o effettiva alle basse frequenze.

Si sovrappone in maniera molto soddisfacente alla curva di dispersione Masw attiva. in ambito urbano è possibile utilizzare una configurazione ad “L” o a “T” della stesa dei geofoni. 

domenica 29 ottobre 2023

Snuffler - programma per geodisica - trattamemto dati

software free


Ci sono molte competenze che una persona può contribuire alla comunità archeologica. 
Alcune persone possono organizzare scavi, alcuni hanno le abilità artistiche per illustrare le sezioni o ritrovamenti, alcuni hanno una grande distesa di spazio libero cervello per adattarsi in una conoscenza della ceramica, anche alcuni può oscillare un piccone per lunghi periodi di tempo senza bisogno di cure mediche. 
Niente di tutto questo vale per me. Così come, ho riflettuto, posso meglio servire la comunità archeologica e diventare un 'esperto'. 
La risposta fu di prendere il mio giorno di lavoro come programmatore di computer e fare qualcosa di costruttivo con essa. 

Geofisica è un campo molto importante in archeologia, soprattutto ora con l'enfasi sui metodi non distruttivi di registrazione archeologia favorita quando i siti non sono sotto minaccia diretta dallo sviluppo. 
Il problema è che la faccenda è ancora costoso, con il costo delle apparecchiature in esecuzione in migliaia di sterline. 

sabato 28 ottobre 2023

Download programma di elaborazione GEOPSY


Geopsy project

Geopsy team is developing, distributing and maintaining open source software for geophysical research and applications. Born during SESAME European Project, it has provided tools for processing ambient vibrations with site characterization in mind since 2005. Progressively, more conventional techniques (such as MASW or refraction) are included to offer a high quality, comprehensive and free platform for the interpretation of geophysical experiments.

Education

Since the end of year 2005, we have been organizing courses about ambient vibrations and related techniques based on the software products developed in this project. These courses extend over 5 to 6 days and gather about 15 to 20 participants. If you want to learn more about Geopsy and Dinver software products, feel free to contact us. You can host a general audience course or we can organize a private training that fit exactly your requirements.

------------------------------------------------
TRADUZIONE AUTOMATICA CON GOOGLE IN ITALIANO

progetto Geopsy

Squadra Geopsy sta sviluppando, la distribuzione e la manutenzione del software open source per la ricerca e le applicazioni geofisiche. Nato durante SESAME progetto europeo, ha fornito gli strumenti per l'elaborazione di vibrazioni ambientali con caratterizzazione del sito in mente dal 2005. Progressivamente, le tecniche più convenzionali (come MASW o rifrazione) sono inclusi per offrire una elevata qualità, piattaforma completa e gratuita per l'interpretazione di esperimenti geofisici.

educazione

Dalla fine del 2005, abbiamo organizzato corsi sulla vibrazioni ambientali e tecniche relative basate sui prodotti software sviluppati in questo progetto. Questi corsi si estendono su 5 o 6 giorni e raccogliere circa 15 a 20 partecipanti. Se volete saperne di più su Geopsy e prodotti software Dinver, non esitate a contattarci. È possibile ospitare un corso generale pubblico o possiamo organizzare una formazione privata che si adattano esattamente le vostre esigenze.

giovedì 26 ottobre 2023

i progetti di THEREMINO

I PROGETTI 


Una interessante applicazione pe usi geotecnici di Theremino per misure di spostamento per prove di laboratorio, misure fessurimetriche, prove di carico e tutte le prove ove occorre misurare la dilatazione o la compressione di campioni, strutture , fessurazioni e cedimenti.

Per questa tipologia di prove generalmente si utilizza  un sensore potenziometrico, per maggiori informazioni e schemi visitare la seguente pagina: 









martedì 24 ottobre 2023

TEST 15 RISPOSTA IN FREQUENZA

SEGUONO 3 TEST CON FREQUENZA DI ACQUISIZIONE 
A 125 hZ, 250 hz E 500 hz

SPERIMENTAZIONI FATTE CONTROMOGRAFO OGGI OBSOLETO A 16 BIT, SOTITUITUITO CON IL 24 BIT

di ogni acquisizione viene visualizzato il rapporto HVSR e l' FFT del segnale acquisito
Le acquisizioni per comodità sono state fatte al 2° piano di 5 di un fabbricato in ca.
Analoghe conclusioni se fatte sul terreno.

La meccanica del geofono 3D - acquisitore usb utilizzata è quella del prototipo 2 con cubo in legno, piastra in plexiglas zavorrata con una piastra in ferro del peso di 2.2 kg ( per un peso totale di 2,8 kg). Il tutto a baricentro basso.


figura 1 ) acquisizione a 125 hz

Non si sconsiglia di usare questa frequenza in quanto il segnale > 1/2 della frequenza di acquisizione ( 62 hz) non viene visualizzato.

Il segnale a causa di un numero limitato di dati è più piatto e lisciato specialmente da 10 a 60 hz rispetto alle acquisizioni fatte con 250 e 500 hz. 


figura 2 ) acquisizione a 250 hz

domenica 22 ottobre 2023

TEST 5 - HVSR E MICROTREMORI - Fabbricato

TEST 5: Acquisizione sperimentale 


TEST di comparazione dati acquisitore sperimentale con acquisitore professionale.

N° canali attivati 3
Asse considerato X Y Z
frequenza di campionamento 500 hz
Durata acquisizione 20 minuti
Frequenza propria geofonI 4,5 hz
Traffico elevato auto e moto
Gain applicato 10.000
Filtraggio software passa banda applicato  0,50 - 100 hz

Acquisitore utilizzato: www.Theremino.com

Note : la prova è stata eseguita al terzo piano ( di 5) di un palazzo in pietra in pieno centro cittadino nei pressi di un balcone.

figura 1) -  spettri asse x, y, z

La prova di durata 20 minuti è tata eseguita con due acquisitori: quello sperimentale, e un ottimo strumento professionale posti nelle immediate vicinanze. 

L'elaborazione è stata fatta selezionando le 30 tracce più significative, non necessariamente nel medesimo istante di registrazione. 

Questo fattore e le diversità hardware e di amplificazione dei 2 acquisitori hanno fatto si di non avere le medesime ampiezze in termini di spettro anche se correlabili tra loro, da tener presente che il fabbricato è posizionato al centro cittadino nelle vicinanze di strade ad intenso traffico. 

In termini di frequenza si hanno gli stessi risultati, da tener presente che la meccanica del geofono 3d dello strumento sperimentale è ancora in fase di messa a punto. 

giovedì 19 ottobre 2023

SSAP - PROFRAMMA FREE PER IL CALCOLO STABILITA' DEI VERSANTI

 https://www.ssap.eu/downloads.html


Un potente programma free utile per calcolare la stabilità di un versante.

nella pagina indtrosuzione del manuale si legge:

Nelle applicazioni Geo-ingegneristiche è spesso necessario valutare il grado di stabilità di un pendio naturale in terreni sciolti o di opere in terra rispetto a potenziali movimenti gravitativi. 
Tali valutazioni vengono usualmente condotte tenendo conto sia delle condizioni attuali che di quelle prevedibili o probabili nel futuro. 

Generalmente tali verifiche vengono realizzate, una volta che siano note le caratteristiche lito-stratigrafiche, idrogeologiche, geomeccaniche del pendio, con procedure di calcolo lunghe, ripetitive e talvolta assai complesse. 

Per questo motivo da più di tre decenni trovano largo impiego in questo campo codici di calcolo automatico che consentono di ridurre tempi e costi, oltre a permettere, proprio per la loro velocità ed efficienza, di ottenere risultati più attendibili, perché basati su un numero di verifiche maggiore. Il Programma SSAP nasce dall’ attività di ricerca svolta nello sviluppo di algoritmi che consentono di ottenere una ottimale modellizzazione della configurazione geomeccanica e litostratigrafica dei pendii in terreni sciolti. 

Infatti, per valutare correttamente il grado di stabilità di un pendio, oltre che eseguire una corretta caratterizzazione geolitologica dell’area, è necessario tener conto delle eventuali disomogeneità presenti nella massa del pendio, soprattutto nei casi di marcata variabilità delle caratteristiche del terreno, quali ad esempio disomogeneità costituite da strati e lenti di materiali aventi diverse caratteristiche geomeccaniche, livelli di falda variabili, topografie irregolari, elementi stabilizzanti (muri, palificate, tiranti, geogriglie, geosintetici ecc.). 

Da un punto di vista geologico infatti tutti gli elementi di discontinuità costituiscono parte caratterizzante del pendio e come tali non possono essere trascurati a priori da operazioni di eccessiva generalizzazione del profilo stratigrafico e geomeccanico ricavato da campagne geognostiche. Talvolta invece per deficienze insite nei codici di calcolo esistenti o a causa dei tempi di calcolo, SSAP 2010 - rel. 5.2 (2023) – Reference Manual/Manuale di Riferimento 

12 gli elementi di discontinuità rilevati vengono trascurati o semplificati essivamente, con conseguenze sulla attendibilità finale del processo di verifica. In questo contesto un modello di pendio e la sua verifica di stabilità è un processo complesso ricco di componenti e interazioni (fig. 1.1). 
Di conseguenza il codice SSAP è stato sviluppato mirando ai seguenti obbiettivi primari: 

1. Possibilità di rappresentare adeguatamente tutte le discontinuità presenti nei pendii naturali o artificiali. 

2. Evitare tutte le eccessive assunzioni semplificative sulla stratigrafia, sul profilo della falda, sulle superfici di scorrimento. 

3. Seguire gli attuali standard di lavoro e le normative nelle verifiche di stabilità nei pendii in terreni sciolti e ammassi rocciosi fratturati. 

4. Implementare nel software una serie di strumenti di calcolo tra i più avanzati e originali nell’ambito dei modelli di calcolo per le verifiche all’equilibrio limite. 

5.Conseguire tempi di calcolo realistici anche per elaboratori anche di medie capacità. 

6.Facilità di uso e interfaccia amichevole, con console a pulsanti, uso del Mouse e di sistemi touch-screen, un sistema di aiuto contestuale. 


mercoledì 18 ottobre 2023

Calcolo frequenza di un pendolo

https://physicsopenlab.org



Introduzione

Il sismometro è uno strumento affascinante che ci permette di studiare “da vicino” la geofisica della crosta terrestre. 

Come sappiamo la crosta terrestre è soggetta a terremoti (sismi) che non sono altro che vibrazioni degli strati di roccia che costituiscono la litosfera, prodotti da movimenti interni che si verificano nel sottosuolo. 

Lo spostamento delle masse interne provoca le vibrazioni in tutta l'area circostante che si propagano sotto forma di onde sismiche. 

Le vibrazioni non sono altro che il rilascio dell'energia elastica accumulata durante la deformazione che si libera improvvisamente provocando il terremoto.

 


Per chi usa DOLQUAKE consiglio d'inserire questo valore nell'Hear  assieme alle frequenze proprie dei geofoni geofoni utilizzati.

Il sistema potrà essere collegato ad uno degli 8 canali del sistema di acquisizione Theremino e al relativo software free DOLQUAKE





martedì 17 ottobre 2023

TERREMOTO del 29/01/2015

SISMOGRAFO PER SISMOLOGIA 
Low cost -  may build
---------------------
Use the button TRANSLATE blog to TRANSLATE this page in your language
Utilice el botón de traducir blog para traducir esta página en su idioma

TERREMOTO del 30/01/2015  01:45:49
Stazione sismica sperimentale di Modena Centro
di Paolo Formicola

Ingrandimento del segnale  acquisito e visualizzato nel drum pubblicato nella figura precedente.
da considerare che il programma è ancora in fase sperimentale e di completamento

seismograph , earthquake seismology , seismic network , the epicenter,sismología de terremotos , la red sísmica ,

registrazione asse est/ovest con geofono orizzontale, le onde P sono molto schiacciate in quanto  non direzionali con l'asse di vibrazione gel geofono usato.

Il delta T di 6,32 secondi è compatibile con una distanza epicentrale di 266 km ( distanza tra la stazione sismica sperimentale posizionata a Modena Centro  e l'epicentro del sisma posto in Friuli Venezia Giulia

In questa prima fase di verifiche strumentali non si fa una vera elaborazione dell'epicentro, ma l'operazione inversa:
Conosciute le coordinate dell'epicentro del terremoto  si calcola il delta T tra l'arrivo delle onde P e le onde S e si verifica se il ritardo in termini di tempo  è il medesimo di quello registrato

Superati una serie di test necessari si cercherà poco per volta di arrivare al calcolo dell'epicentro, ipocentro e magnitudo  dai soli dati strumentali purché in zona esistano altre stazioni registranti.

Per far ciò occorre creare una rete sperimentale con almeno una stazione a livello regionale su tutto il territorio nazionale ( meglio se per provincia).

per saperne di più:

--------------------------------------------------

Per gli amici dell'America centrale e Latina molto numerosi in SISMOLOGIA ( facebook ) 
Interessante è la realizzazione di una piccola rete sismica sulla costa dell'Oceano Pacifico.
Tutti gli interessati possono contattare in lingua spagnola dolfrang@libero.it


Para los amigos de América central yLatina muy numerosos en Sismología (facebook)
Interesante es la realización de una pequeña red sísmica en la costa del Océano Pacífico.
Los interesados pueden ponerse en contacto en dolfrang@libero.it ( español )


lunedì 16 ottobre 2023

PROTOTIPO 7 - tromografo sperimentale per HVSR

prototipo 7- geofono 3D con acquisitore

progetto superato sostituito con il 24 bit



L'idea è banale, i risultari molto meno !!! ....


Per quanto riguarda il montaggio del nuovo prototipo n° 7 si rimanda al manuale del prototipo 5, a parte le dimensioni del cubo e della scatola de modalità di realizzazione sono simili.

MODALITA' DI MONTAGGIO PROTOTIPO 5 e 7




Si tratta  dell'ultima sperimentazione fatta alla ricerca di una nuova configurazione atta a migliorare le prestazioni in condizioni di brezza e in funzione di un nuovo prototipo molto più performante in stato avanzato di progettazione.

Non si consiglia a chi già realizzato il prototipo 5  di rifarlo secondo le nuove misure in quanto i benefici non sono elevati rispetto al progetto precedente  n° 5 ma attender il kit " UFO " in fase di progettazione se supererà i test.



Attenzione verificare se il falegname che dovrà realizzare  i tre buchi per il posizionamento dei geofoni   ha un trapano con  distanza piano di appoggio  e punto di fissaggio della fresa almeno di 18 cm + la lunghezza della fresa generalmente lunga 12 - 15 cm almeno
Nel caso contrario non è possibile forare con il trapano a colonna il cubo per mancanza di spazio i due fori per i geofoni orizzontali

Per recuperare 3 -5 cm circa preforare manualmente circa 2 - 3 cm di cubo di legno, per poi approfondire i buchi con il trapano a colonnacosi realizzati ( EST e NORD ) con il trapano a colonna.

A differenza del prototipo 5 è possibile affogare nel legno i 2 geofoni orizzontali  fino alla profondità massima di 5-6 cm. 


Il vuoto  negli ultimi 1 - 2 cm va riempito di spugna elastica  bloccata da apposito tassello quadrato di 4 x 4 cm fissato al legno con 4 viti. ( vedere foto seguenti) 
   
Sostanzialmente il nuovo prototipo 7) non si discosta molto dal 5), pertanto sono validi gli accorgimenti tecnici del precedente modello, cambiano le misure e i pesi....


Le dimensioni del cubo sono le seguenti  18 x 18 x 6 cm circa, i tre buchi dove sono alloggiati i geofoni sono di 26 mm di diametro e profondi 5 cm invece dei tradizionali 4 cm

domenica 15 ottobre 2023

PROTOTIPO 5 - tromografo sperimentale per HVSR

MANUALE di MONTAGGIO - tromografo sperimentale per HVSR

progetto superato dal prototipo 8  e 9


Che cosa occorre fare per montare un acquisitore dati a 1- 6 canali 
per sismologia geofisica , hvsr & microtremori

Il team del sistema Theremino si occupa solo di ricerca e non vende hardware.
Il sistema è completamente “Freeware”, “Open Source”, “No Profit” e “DIY”,

software e schemi hardware online free




Tra tutte le meccaniche presentate  come prototipo 1,2,3,4,5 questo è quello che consiglio di realizzare in quanto oltre ad essere compatto non ha bisogno di piastra, è parzialmente impermeabile ( resistente a pioggia debole e alla sabbia) e la scatola ha una certa rigidità e robustezza a norme CE utilizzata anche per impianti elettrici ad alte tensioni.

L'idea è banale, i risultari molto meno !!! ....



MANUALE  TROMOGRAFO SPERIMENTALE - versione 5


E' consigiabile sostituire gli amplificatori con l'adc  24 bit che oltre a permettere una maggiore dinamica riduce il prezzzo di acquisto dell'elettronica del progetto
come da

Molti lettori mi chiedono di elencare il materiale necessario per realizzare il sismografo 1 - 6 canali per sperimentale per SISMOLOGIA, GEOFISICA E MICROTREMORI, questa pagina contiene foto, link, modalità di assemblaggio, schemi e quanto occorre per realizzare il progetto.
Per eventuali chiarimenti ed integrazioni scrivere a dolfrang@libero.it o inserire le domande  nell'apposito spazio a fine pagina.




Il sistema utilizza un ACQUISITORE DATI 

Il modulo master si collega ad un host PC tramite il connettore usb.
Una singola porta usb fornisce 500 mA di corrente per le schede collegate alla catena; puoi usare un cavo a Y e alimentare da due porte usb per raddoppiare la potenza disponibile a 1000 mA.
Questa alimentazione è più che sufficiente per la maggior parte delle applicazioni. Comunque, per applicazioni particolari o se si preferisce usare sorgenti di alimentazione alternative alle porte USB, è previsto il punto di connessione per una sorgente di alimentazione esterna.
N° 3 AMPLIFICATORI con gain 10000 smd MEGLIO se SMD
( per avere le massime prestazioni si condiglia la versione MSD) 

E' consigiabile sostituire gli amplificatori con l'adc  24 bit che oltre a permettere una maggiore dinamica riduce il prezzzo di acquisto dell'elettronica del progetto

amplifica i segnali in tensione di 10000 volte. Tramite l'aggiunta di un resistore esterno è possibile variare il guadagno portandolo a 100, 300, 1000, 3000 (o qualsivoglia valore nel range).
Il chipset impiegato LT6014, dà basso rumore soprattutto nella banda a basse frequenze 1Hz - 5Hz, dove l'output del segnale dei geofoni è più carente.



CAVO di collegamento "tipo stampante" USB
Lunghezza: 1,8 metri. Idoneo per collegare Theremino Master al PC.
Connettore tipo A: lato PC.
Connettore tipo B: lato periferica.

è consigliato anche un cavo di prolunga da  5- 10 - 15 metri per allontanare il pc dall'acquisitore -trasduttore ( meglio se in unico pezzo )  vedi link - cavo usb di prolunga da 15 metri


GEOFONI da 4,5 HZ ( tre capsule geofoniche ) di cui 1 verticale e due orizzontali
a partire da 30 $ l'uno comprese le spese di spedizione




CARATTERISTICHE DEL GEOFONOS S- 4, 5 N
Frequenza naturale (Hz)4,5  < ± 10,0%
Resistenza della bobina ()350 - 400 < ± 10%
Aperto smorzamento del Circuito0,5 -0,7  < ± 10 %
Attenuazione con shunt/
Circuito Aperto Sensibilità Tensione intrinseca (v / m / s)25 / 30 < ± 10 %

Non utilizzare geofoni con frequenza propria inferiore a 4,5 hz, più costosi, difficili da settare, molto fragili, possibili derive del segnale con il tempo, che obbligano frequenti ritaratura del sistema di acquisizione  e con un tempo di smorzamento troppo lungo, sia per la strumentazione sperimentale che per quelle professionali.
 N° 3 ( 1 verticale - 2 orizzontali ) 



Presso un negozio di ferramenta:
  
3 bulloni da 8 mm lunghi 10, da usare come bulloni spike's

e 15  rondelle 10 dadi circa per fissare il cubo e la scatola rigidamente  ai tre punzoni






1 bullone a testa tonda da inserire nel buco centrale del cubo tipo dal basso verso l'alto di lunghezza sufficiente circa 6,5 - 7 cm da verificare se troppo lungo non si chiude più la scatola

4 viti da 2 mm o inferiore lunghe 1,5 cm per dissare il theremino sul cubo di legno

n° 3 +3 inserti filettati per legno



 



Presso falegname   un cubo di legno 13 x 13 x 5, 
in sperimentazione  18 x 18 x 7 circa , misure da definire meglio. 
legno duro tipo frassino, noce,ciliegio, meno bene larice, no pino e abete e legni fibbrosi con nodi.

oppure un amico con disponibilità un trapano a colonna e 1 fresa da 3 euro fi 26 mm e punta del 9 mm





Scatola Gwiss da 14 x 19 x 7  per cubo 13 x 13 x 5  acquistabile presso negozio sottocasa grossista di materiale elettrico oppure altra scatola anche di alluminio ( in tal caso le misure del cubo possono essere diverse (un cm in meno della larghezza interna e di forma quadrata, e lunghezza minima = larghezza del cubo + 4 cm per permettere l'alloggiamento del Theremino e dei mini amplificatori)




oppure scatola gevis da 20 x 24 x 10  per cubo 18 x18 x 7 in sperimentazione ( dimensioni ancora da verificare ) 



Altre notizie


venerdì 13 ottobre 2023

PICASA



free download



Un utile e potente programma per gestire, modificare, archiviare, creare pagine web, ridimensionare, migliorare, stampare... il vostro archivio fotografico.

Puoi scaricare Picasa all'indirizzo http://picasa.google.com.

martedì 10 ottobre 2023

masw e sismica a rifrazione 3D


sezioni geofisiche 3D

PROGRAMMA DI FATTIBILITA' SONDAGGI 3D PER MASW, SISMICA A RIFRAZIONE HVSR ED ALTTE METODOLOGIE SISMICHE




Si tratta di un programma di fattibilità per visualizzare l'ara indagata in modalità 3D
Il programma di visualizzazione assonometrica di un'area investigata con sondaggi sismici a rifrazione e / o MASW  

Inserendo i dati di profondità di almeno 2 o più stese sismiche , meglio se parallele si potrà avere una visione 3d , la possibilità di vedere l'andamento della superficie del substrato roccioso senza le coltri superficiali, isolare dagli strati soprastanti e sottostanti un particolare livello  , sezioni pianparallele lungo i tre assi e molto altro ancora....

venerdì 6 ottobre 2023

La pagina di THEREMINO





Il sismografo a 3 canali proposto a 16 bit è ormai superato
dal nuovo che monta un adc 24 bit - prototipo 8 9 10 

Questo preamplificatore a doppio stadio è ad elevatissima sensibilità: in esecuzione standard amplifica i segnali in tensione di 10000 volte. Tramite l'aggiunta di un resistore esterno è possibile variare il guadagno portandolo a 100, 300, 1000, 3000 (o qualsivoglia valore nel range). Il chipset impiegato LT6014, dà basso rumore soprattutto nella banda a basse frequenze 1Hz-5Hz, dove l'output del segnale dei geofoni è più carente.
Tanta sensibilità significa anche massima attenzione al DC Bias a riposo per non saturare verso i rail di alimentazione e ridurre la dinamica. Tipicamente questo tipo di preamplificatori necessita di fini tarature, ma l'uso di resistori 0,1% ha eliminato questa necessità e il modulo funziona subito, senza necessità di tarare niente.

Completano l'assortimento circuitale un regolatore di tensione locale per eliminare i disturbi provenienti dalla distribuzione dell'alimentazione, e dei filtri studiati per trarre il massimo dalla lettura di segnali provenienti da geofoni, conservando solo quelli nella banda di interesse. Ma è naturalmente possibile usare il preamplificatore anche con altri apparati, ove si necessiti di elevate sensibilità. Venduto già inserito in guaina termo-restringente trasparente così da non temere l'uso all'esterno.

Per informazioni sui preamplificatori per geofoni consultare la sezione dedicata alla geologia sul sito ufficiale theremino

SI FA PRESENTE CHE GLI AMPLIFICATORI POSSONO ESSERESOSTITUITI CON L'ADCONVERTER Theremno 24 bit più performante  e meno costoso dei tre amplificatori






ELENCO DEL MATERIALE NECESSARIO:
N° 3 GEOFONI

http://thereminostore.com 
http://www.ebay.it/sch/maxtheremino/m.html
3 capsule geofoniche di cui 2 orizzontali e 1 verticale da 4,5 hz 

2 Geofoni orizzontale  da 4,5 Hz


1 Geofono verticale 4,5 Hz


Theremino Maestro DIL
Il modulo Theremino Maestro con microcontrollore in package DIL e 6 I / O


N° 3 amplificatori 16 x 26 mm gain 15000 - smd
sono sosituibili don l'adc 24bit Theremino meno costoso dei tre ampificatori e più performante
  • cubo di legno - in plexiglass - allumunio  
di misure da definire in base al Contenitore usato (minimo 8 x 8 x 4 - massimo 9,6 x 9,6 x 6 se si usa la scatola gewiss 100 x 100 x 80 ) anche maggiore se si utilizzano altri contenitori anche in alluminio .
Realizzare tre fori da 26 millimetri di diametro per inserire i tre geofoni ortogonali tra loro ( la posizione del geofono verticale con cubi di 8 x 8 x 4 va posizionato sullo spigolo opposto - angolo in alto - nella foto sotto riprodotta ) la soluzione proposta è per cubi piccoli con poco spazio.
(negozi fai da te - falegname)

domenica 1 ottobre 2023

STRATIGRAFIA SISMICA PASSIVA - HVSR

Stratigrafia sismica passiva: 

una tecnica accurata, veloce ed economica
Silvia Castellaro, Francesco Mulargia, Luca Bianconi
Dipartimento di Fisica, settore Geofisica
Università degli Studi di Bologna
Viale Carlo Berti Pichat, 8 - 40127 Bologna


I metodi d’indagine in sito del sottosuolo si dividono in due classi: 

i) la prima, che comprende le prospezioni geotecniche classiche (sondaggi, penetrometrie, prove in foro, ecc.), fornisce valori solo puntuali che non possono essere considerati direttamente rappresentativi dell’area circostante; 

ii) la seconda, che comprende le prospezioni geofisiche classiche (sismica attiva, geoelettrica, geomagnetica, gravimetrica, ecc.) fornisce prospezioni spazialmente più estese,ma impiega mezzi e ha tempi di elaborazione spesso inadatti allanormale pratica geologica e non può essere impiegata ovunque, come ad esempio nei centri urbani. 

Post più popolari ultimi 7 giorni

Post più popolari Ultimi 30 giorni

Post più popolari da sempre

CERCATE l'argomento che vi interessa qui...... Elenco completo

accelerometri (4) acquisitore dati (1) acquisitori (48) acquisizione (12) aerei (1) Algoritmi genetici (1) allarme terremoti (1) alluvioni (1) ambiente (3) amplificatori (8) analisi di spettro (6) analisi sismica (2) analizzatore audio (2) Analizzatore di spettro (1) Android (1) Android e Mac OSX (1) anemometri (1) archeologia (3) architettura (3) arduino (20) arduino programmi (3) argini (1) arsenico (1) Astrofisica (1) astronomia (1) Auto Correlation (1) azioni sismiche su fabbricato (1) balene (1) barometro (1) BATTERIA RICARICABILE (1) battimento (1) bibliografia (8) biometria (1) briglie (1) Buchi neri (1) c# (1) cad (7) calcolo argini (1) calcolo epicentro (1) calcolo magnitudo (2) CALCOLO PENDOLO (1) calibratori (3) Calibrazione sismografi (1) carsismo (2) carta geologica (1) carte del ridchio (1) carte della franosità (1) carte della reticolo fluviale. carte della rischio idraulico (1) carte geofisiche (1) carte geologiche (2) carte litologiche (1) carte magnetometriche (1) cartografia (13) catalogo terremoti (3) cavi (2) celle di carico (1) cerca metalli (1) chimica (2) Chimica Clima (1) circuiti stampati (1) Clara Rockmore (1) clima (1) climatologia (1) cobian (1) Coherence physics (1) collaudi (1) collezioni (11) collezionismo (1) comandi vocalscheda sonora (1) conchiglie (1) CONDIVISIONE DATI SISMICI; (1) consolidamento (1) contabilità (1) contatore Geiger (2) Continuous Wavelet Transform (1) conversione seg2 (2) convertitori (1) correlazione (2) corsi (2) costruzione geofono (1) covarianza (1) cristallografia (2) Cross Correlation (3) cuneo salino (1) curve di livello (1) darwin (1) datalogger (16) datalogger theremino (1) dighe (1) dighe a vela (1) dinosauri (1) dinver (2) dispersione (1) DOLAUAKE (1) DOLFRANG (5) dolfrang.net (1) dolquake (13) dos (1) dovnload (1) down hole (2) download tromografo (1) download sismografo per sismologia 24 bit (2) drum (2) earth quake (1) earthquake (2) Earthquake captures (1) ECG (1) elettromagnetismo (2) elettronica (46) encnder (1) energia sismica (1) energia sismica TNT (1) energizzatore (3) epicentri (10) epicentro (1) Epicentro calcolo (3) equalizzazione (3) equazioni (1) esac (8) ESP 32 (1) eventi sismici (1) evoluzione (1) faglie (3) fessurimetri (1) fft (17) filtri (2) filtri digitali (2) filtri hardware (2) fisica (3) Fisica dell'atmosfera (1) Fisica delle particelle (1) Fisica teorica (1) flessurimetri (1) fluidificazione (1) foddili (1) fondazioni (6) fonometri (1) fonometria (1) fonometro (1) fossili (22) Fotocamera infrared (1) fourier (11) frane (3) freatrimetri (1) free (1) frequenza di risonanza (4) ftan (1) fulmini (1) geiger (2) geochimica (2) geodinamica (1) geoelettrica (24) geofisica (19) GEOFISICA GEOTECNICA IDRAULICA GEOLOGIA (1) GEOFLUID PIACENZA (1) geofoni (35) geofoni 3d (18) geofono (1) geofono 3d (1) geofono 3D USB (4) geofono ed usb (1) geofono verticale (1) geogono (1) geologia (14) geologia cartografia (1) geomorfologia (2) geopsy (2) georadar (8) georesistimetri (3) geotecnica (13) geotermia (1) ghiacciai (1) gis (5) glaciologia (1) gps (2) grafica (1) grafici (1) grafici 3d (1) grafici3d (1) gratis (89) gravimetri (1) gravimetria (1) grm (5) grotte (2) hvsr (56) hvsr sperimentazioni (22) idraulica (4) idrofoni (1) idrogeologia (8) idrologia (2) ifft (4) indagini (1) indagini in situ (1) ingegneria (6) ingegneria sismica (3) ingv (1) interdol (1) interpolazione (2) inversione (1) IOT HAL (1) Ithaca (1) Java (1) laboratori (1) leggi (2) libri (6) libro (1) linux (1) Linux (2) liquefazione (3) litologia (1) logs (1) luna (1) Mac (1) magnetismo (2) magnetometri (11) magnetometria (8) magnitudo (1) manuale (5) Manuale acquisitore (2) manuale datalogger (5) manuale dinver (7) MANUALE DOLQUAKE (13) manuale geopsy (10) manuale sismografo (2) manuale sismografo12 ch (1) manuale sismologia (2) manuale tromografo (26) manuali (11) manuali sismografo (1) manuali sismogrago (1) mappa (1) mappa fulmini (1) mappa sismica (1) mappa terremoti (2) mappa terremoti Italia (1) mappe (3) marici (1) MASR (1) masw (32) masw remi (1) maswr (3) matcad (1) matematica (4) matlab (1) matrici (1) mems (1) mercalli (1) metal detector (1) meteo (13) Metodo di Nakamura (1) microcontrollori (3) microfossili (1) micropali (1) microtremori (29) minerali (9) mineralogia (14) misuratore polvere (1) misure di vibrazione (1) Modena Seismic Observatory (1) moduli elastici (3) monitoraggio (5) moto ondoso (1) multimedia (1) muri (1) musei (5) museo (1) musica (1) mvs30 (1) NAKAMURA (1) NASA (1) negozi (4) Net Hal (1) Net module (1) ntc 2008 (6) ntc2008 (20) oceanografia (2) onde sismiche (1) opensource (1) ordini regionali (10) orpimento (1) ortofotocarte (1) oscilloscopi (2) OSX (1) Overcoring (1) palentologia (1) paleontologia (26) pali (5) palloni di spinta (1) pancometri (1) parametri sismici (1) Paratie (1) pdf (12) pdf convertitore (1) pdf. geopsy (1) pendolo .sismologia (1) penetrometri (3) penetrometro (1) pericolosità sismica (6) petrografia (2) Phase correlation (1) Phase speed (1) Phase) (1) pianeti (1) piastra di battuta (1) placche faglie (1) Planetologia (1) plinti (1) Polo (1) Portale di geologia (1) portali (1) portanza fondazioni (2) potenza (1) produttore sismografo. sismica a rifrazione (1) produttori di georesistimetri (6) produttori di geofobi (1) produttori di geofoni (24) produttori di georesistimetri (1) produttori di magnetometri (5) produttori di simografi (2) produttori di sismografi (16) produttori di tromografi (9) programma (1) programma DEPSOIL V5.1 (1) programma ESAC (1) Programma INTERDOL (1) programma j sesame (1) programma NERA (1) programma rexel (1) Programma Seisan (1) Programma SESAME (2) programma SSAP 2012 (1) Programma strata (1) programmazione (4) programmi (65) programmi di geofisica (22) programmi di geologia (42) programmi di geotecnica (1) programmi di sismologia (5) programmi digeologia (1) programmi geotecnica (2) programmi gratis (5) programmi ingegneria (1) programmi utili (14) protezione civile (3) proto 0 (1) PROTOTIPI (10) prototipo 1 (1) prototipo 2 (1) prototipo 3 (1) prototipo 5 (1) PROTOTIPO 6 (1) prototipo 7 (1) prototipo 8 (2) prototipo 9 (5) prova di carico (1) prova di permeabilità (1) prova di portata (1) prove di carico (1) prove di laboratorio (1) prove in foro (2) prove in sito (1) prove inclinometriche (1) prove penetrometriche (1) pshacke (1) Python (2) RA (1) radar (1) radio emissioni (1) radioamatori (3) radioattività (3) rasberry (1) Raspberry (1) Raspberry Pi (1) realgar (1) remi (21) resine (1) rete (1) rete sismica (12) rete sismica dolfrang (2) RETE SISMICA DOLQUAKE (3) rete sismica theremino (4) rete WF (1) rexel (1) richter (1) rifrazione (1) rilevamento (2) rischio sismico (7) risonanza terremoti (1) risposta di sito (1) RIVISTE GEOFISICA ONLINE (1) rocce (1) rRemi (1) RSL (1) rsl3 (1) RUMOR UC (1) rumore ambiente (1) rumore sismico (1) sasw (1) scheda sonora (3) schede audio (1) Scienze della terra (1) scissometri (1) sclerometri (1) SDR (1) seg2 (4) segy (1) sensore (1) sensori (37) sensori accelerometrici (13) sensori ad ultrasuoni (1) sensori cardiaci. THEREMINO (2) sensori di umidità (2) sensori di campo magnetico (1) sensori di carico (1) sensori di cedimento (1) sensori di contatto (2) sensori di coppia (1) sensori di direzione (1) sensori di distanza (1) sensori di inclinazione (1) sensori di livello (3) sensori di luce (1) sensori di ph (1) sensori di portata (2) sensori di posizione (3) sensori di pressione (6) sensori di prossimità (1) sensori di spostamento (3) sensori di temperatura (9) sensori di tensione (1) sensori di torsione (1) sensori di umidità (2) sensori di velocità (1) sensori di vibrazione (2) sensori di vibrazione strumenti (1) sensori estensimetri (1) sensori fessurimetrici (2) sensori fulmini (1) sensori geiger (1) sensori inclinometrici (1) sensori laser (1) sensorI magnetometricI (2) sensori meteo (2) sensori ossigeno (1) sensori piezoelettrici (1) sensori pluviometrici (1) sensori polveri (1) sensori potenziometrici (2) sensori radom (1) sensori Theremino (1) sensori velocimetri (2) sensori velocimetrici (14) sensori;sensore fulmini (1) sensoro (1) sep (1) sev (17) sev theremino (1) sezioni stratigrafiche (1) sgy (1) shake (2) Shilab (1) sicurezza (3) simologia (1) SISMA (1) sismica (28) sismica a riflessione (3) sismica a riflessione (20) sismica a rifrazione (34) sismica attiva (1) sismica passiva (3) sismica rifrazione (1) sismicità (1) sismofrari tromografi (1) sismografi (40) sismografo (16) sismografo 1 ch geofono a lungo periodo (1) sismografo 12 canali 24 bit (1) SISMOGRAFO 24 BIT (3) sismografo a pendolo (1) sismografo sismologia (1) sismografo sperimentale (4) SISMOGRAFO THEREMINO (12) sismogrago (1) sismogrammi manuale dolquake sismologia (1) sismologia (81) sismologia acquisitori (14) sismologia geofisica (1) sismometro (1) siti (2) smorzamento (1) software (3) software gratis (1) software ree (1) sole (2) sonda Winsor (1) spazio (2) spectrometro (1) speleologia (1) sperimentazione (2) sperimentazioni (3) spettri di risposta (6) spettri elastici (3) spettrogramma (1) spiker's (1) spline (1) spostamento (1) stabilità versanti (7) stati limite (1) statistica (3) stazione meteo (1) stazione sismica (15) stazione sismica - rete sismica Theremino (1) stazione sismica a pendolo (1) stazione sismica theremino (1) stazione sismica. (1) stazione sissmica - rete sismica theremino dolfrang (2) strumentazioni (24) strumenti (1) strutturale (3) strutture (1) tavola vibrante (2) temporali (1) Teremino (3) Teremino UFO (1) termometri (2) termometro (1) terra (1) terremoti (50) terremoti di oggi terremoti online stasione sismica (1) terremoti online (20) terremoto di progetto (6) terrenoti (1) terreoti (1) test hvsr 02 (2) test hvsr 03 (1) test hvsr 04 (1) test hvsr 05 (1) test hvsr 07 (1) test hvsr 08 (1) test hvsr 09 (1) test hvsr 10 (1) test hvsr 14 (1) test hvsr 15 (1) test hvsr 16 (1) test hvsr 17 (1) test hvsr 18 (2) test hvsr 20 (1) test hvsr 21 (1) tettonica (3) tettonica geologia (1) theremin (1) Theremino (76) Theremino dolquake (1) thereminoStore (6) thereminoTHEREMINO (1) Therenino (1) Time Frequency (1) tiranti (1) tomografia (3) tomografia elettrica (17) tomografia magnetica (1) tomografia sismica (11) topografia (1) traduttori (1) trigger (1) trilobiti (1) tromografi (11) tromografo (12) TROMOGRAFO 24 BIT (12) tromografo sperimentale (15) TROMOGRAFO THEREMINO (1) tromografo UFO (1) trompgrato sperimentale HVSR (2) ture (1) ufo (2) utilità (2) varianza (1) vb (1) velocità (1) velocità di fase (1) vibrazioni (2) video (8) visitatori (1) visualstudio (1) vlf (1) voce (1) voice Command (1) vp (1) vs (3) Vs di riferimento (1) vs30 (5) vulcanologia (5) Wave. MASW REMI (1) WIFI - SISMOGRAFO 24 BIT (1) zonazione sismica (36) zone sismogenetiche (2) zone sismogenetiche faglie sismologia (1)

ultimi 30 gg