Sunday, April 28, 2019

Associazione Società di Geofisica


Una interessante  iniziativa nel campo della geofisica 
nel sito si legge:

L’Associazione delle Società di Geofisica (ASG) è stata costituita nel gennaio del 2010 grazie all’idea di alcune imprese ed alcuni professionisti ai quali, dopo un breve periodo, se ne sono aggiunti molti altri. L’iniziativa è nata grazie all’impegno di Società che esistono (e resistono nonostante tutto) nel settore delle indagini geofisiche da moltissimo tempo (fin dal lontano 1974). Tali società, pioniere in campo nazionale e all’avanguardia in molte metodologie di analisi, hanno applicato inizialmente la geofisica ai grandi progetti di ingegneria civile e successivamente, con l’affinamento delle tecniche diagnostiche ed i software applicativi, anche alle opere di controllo e manutenzione dei manufatti esistenti.


Il documento chiarisce  molte  cose sulla strumentazione e componenti che servono per eseguire le prove sismiche, da una lettura veloce ho notato che ci sono alcuni riferimenti a funzioni non più necessarie viste le nuove tecnologie hardware.





NON concordo sull'uso dei geofoni da 1 e 2 hz per l'HVSR in quanto :

I geofoni da 1 hz nell'uso prove HVSR perché hanno tempi di smorzamento lunghi per le frequenze non impulsive  per cui se si deve fare un sondaggio nelle aree urbanizzate non si avranno segnali con alternaza di periodi silenziosi alternati da periodi di rumorosità ma una rumorosita continua  che si propaga per varie decine di secondi prodotti da rumori antropici che si sommano a quelli successivi a causa degli elevati tempi di smorzamento.

In conclusione viene campionato un segnale uniforme e continuo non prodotto da microtremori ma da i rumori antropici misti ai microtremori in continuo.

L'uso di questi geofoni è valido per stazioni sismiche posizionate in luoghi  lontani dal traffico, silenziosi lasciati fissi nella sua sede .


I tempi di smorzamento dopo il trasporto in auto possono richiedere anche parecchi minuti di quiete, altri problemi sono l'estrema delicatezza dei sensori e il voltaggio che generano normalmente superiore ai 12 V/m/sec,  tensione non compatibile con la maggioranza degli strumenti ultima generazione in commercio che normalmente lavorano a +/-1,65 3,5 volt  e anche meno, per cui è necessario modificare gli hardware o usare hardware obsoleti più sordi a parità di altri fattori che normalmente hanno anche forte consumo di corrente e poca autonomia.

Per i geofoni  da 2 hz si hanno gli stessi problemi dei geofoni ad 1 Hz ( anche se più in piccolo) fragili, difficili da equalizzare, si starano facilmente prendendo colpi, magari utili per gli strumenti poco amplificati o  a 24 bit equivalenti  multiplexati 128, 64, 32, 16 volte se non dotati di un buon amplificatore,  più sordi o poco amplificati in quanto generano un segnale  5 - 10 volte superiore che  compensa la minor sensibilità dello strumento rispetto a quelli amplificati.

Da non sottovalutare  i maggiori costi di tali geofoni  di acquisto e di taratura periodica.

Concordo quando si dice di utilizzare strumenti 24 bit preamplificati di almeno 64 x  in quanto si aumenta il rapporto segnale/rumore del segnale acquisito ( solo per i segnali  provenienti da prove passive tipo HVSR - Remi  ecc.

                                                                                                                                                  dolfrang 

Sunday, April 21, 2019

Temperature Meter with Theremino Script


TERMOMETRO DIGITALE THEREMINO

Utile applicazione per misurare la variazione della temperatura dell'acqua con la profondità per indagare la presenza di falde su strati diversi e/o la presenza di falda marina e fluviale che normalmente hanno temperature diverse.


Il sensore va incapsulato in un contenitore stagno con silicone collegato ad un cavo elettrico con delle tacche metriche, appesantito con un piombo e avvolto su un rocchetto, il tutto collegato al theremino che rimane in superficie, il sistema necessita di un software di taratura.

Spesso nello studio del regime delle falde sotterranee è utilr conoscere con una certa precisione la temperatura dell'acqua.

Temperature diverse possono dare indicazioni sull'esistenza o meno della presenza di falde superficiali e di falde profonde - di falte acqua dolve o del mare ecc.

Passado da una falda sospesa ad un'altra possiamo assistere a variazioni di temperatura spesso indice di cambiamento di falda di alimentazione con temperature diverse.

Con questo progettino , con ma sonda affogata in materiale siliconico isolanfe è possibile realizzare una sonda molto sensibileper calarla nel pocco e rilevare ad ogno metro la temperatura

In cavo della sonda potrebbe essre collegato ad una puleggia che ad ogni giro segnale la profondità automaticamente nel datalogger di Theremino.

Il tutto si può fare utilizzado alcuni programmi in todazione di theremino che permetteranno di mandare i dati acquisiti online.

E' inoltre possibile realizzare cavi con più sensori di temperatura posizionati a distanza constante e monitorare la temperatura del pozzo in continuo per giorni o mesi.

Sunday, April 14, 2019

Corso di geofisica

Un interessante sito / manuale che illustra in maniera semplice chiara con esempi video i principali fenomeni fisici legati alla sismica e geoelettrica.

Saturday, April 13, 2019

DOLQUAKE procedura per pubblicare i drum e i dati di DOLQUAKE online

 SISMOLOGIA

RETE SISMICA THEREMINO

DOLQUAKE 

procedura per pubblicare i drum e i dati di DOLQUAKE  online

si consiglia agli utilizzatori di Dolquache - rete sismica Theremino Dolfrang  di collegare la stazione sismica online per godere di molte funzioni  in fase di realizzzione e di ottimizzazione  fino alla determinazione dell'epicentro dei terremoti registrati.

Per poter fare questo occorre il maggior numero di registrazione possibile di nuove stazioni distribuite  in maniera omogenea su tutto il territorio nazionale.

Come settare il proframma ftp di dolquake

Per caricare i files online non serve nessun programma ftp, ma occorre usare direttamente le funzioni di DOLQUAKE per farlo in maniera semplice e veloce.

1) 
Lanciare il programma: DOLQUAKE
2) Appena avviato il programma si apre la seguente pagina

3) inserire ftp.Host che non ca confuso con l'indirizzo palla pafina web del sito. nel nostro caso  ftp. portoneglia.altervista.org dove  portoneglia è il nome del sito e la restante parte è l'indirizzo del sito che vi fornisce spazio web, nel caso di siti free viene aggiunto il nome di chi vi da lo spazio oltre all'estensione.it  .org  .com  ecc.


4) Per coloro che non hanno espsrienze nel realizare siti consiglio ALTERVISTA, facile da usare gratuito con possibilità di espansioni ed utilizzare ALTER PAGES per gestire il file (facile da utilizzare)

Ricordarsi di mettere il codice ftp (penultima riga del menu si configurazione del programma che va richiesto  a dolfrang@libero.it via email, in questo caso per la stazione dii Imperia Oneglia è MPR01.





Il CODICE FTP deve essere richiesto a dolfrang@libero.it


Dopo aver fatto l'accesso al sito web che fornisce lo spazio gratuito con le propie credenziali username e password cliccare du Bacheca  e cliccare su gestione files ( ACCEDI )



L'esempio viene fatto con lo spazio fornito da Alrevista.org (gratuito -100 mb )


 

selezionare  GESTIONE FILE ( immagine sottostante )
e selezionare  la cartella principale [  /   ]  directory principale

 cliccando a fondo pagina il menu crea sottocartella crearele seguenti cartelle online:
alterpages è la cartella gia esistente  nel sito di altrcita del sito
creare quindi tre nuove sottocartelle;
ArchivioDRUM  
ArchivioEVENTI
InfoQuake  

Le tre cartello possono avere nomi differenti purchè siano create allo stesso livello



Nella cartella ArchivioDRUM quando sarà avviato il programma  verranno sovrascritti gli ultimi tre drum dell'aggiornamento eseguito in base alla frequenza di aggiornamento della cartela CONFIGURAZIONE del programma dolquakr sul pc remoto.



In questa cartella vengono registrati i file  *.png degli eventi registrari

In questa cartella vengono registrati i file  *.dat   *.saf  degli eventi in forma testuale e numerica.


verificare se nella cartella  c:\ del pc remoto  sia presente  c:\dolquake contenente come sottocartelle ildicate nell'immagine e una seconda cartella c:\dolquake5 contenete i file di configurazione della versione 5.

Nel caso di blocchi si avvio durante le operazioni di una nuova versione si consiglia di cancellare i files  di configurazione contenuti  e riavviare il programma, sarà necessario ricompilare tutti i dati di settaggio del programma di acquisizione dolquake.
come caricare i drum  nel sito

i drum vengono registrsti mslls cartell  ArchiovioDRUM  o equivalente del sito

copiare il collegamento della pagina

anfare nell'editor del sito della pagina DRUM

  Cliccare su aggiungere immagine
 fino a far comparire  l'immagine sottostante



incollare il link  asse verticale  facendo attenzione di  non aggiungere un secondo https;// gia presnte nella finestra di link

  salvare la modifica

Per aggiornare la pagina occorrerà cliccare su F5 TERMINATA QUESTA FASE RENDERE CONTATTO CON DOLFANG@LIBERO.IT PER COMUNICARE  CHE è STATO MESSO ONLINE  IL SITO  PER POI MODIFICARE IL PROGRAMMA DI ACQUISIZIONE PER ATTIVARE LA RETE




PAGINA IN FASE DI COMPLETAMENTO...............

Sunday, April 7, 2019

24 BIT reali - DISCK UFO - PROTOTIPO 10


 progetto

  TROMOGRAFO  24 Bit

Il team del sistema Theremino si occupa solo di ricerca e non vende hardware.

Il sistema è completamente “Freeware”, “Open Source”, “No Profit” e “DIY”,



2° compleanno dell'Ufo


da alcuni anni il gruppo di progettazione  coadiuvato dai numerosi utenti ha sperimentato  diverse tipologie di hardware  partendo dai primi prototipi a 10 Bit realizzati con acquisitore Arduino, per poi passare  al 16 bit che ha dato ottimi risultati amplificato con gain 10.000 con appositi amplificatori fino a giungere  ai prototipi a 24 Bit di ultima generazione

software e schemi hardware online free

RENDERING DEL PROGETTO INIZIALE
(nella versione definitiva la cupola è stata ridotta da H= 8 cm a solo 2 cm , in questo modo si riduce l'effetto vento sulla strumentazione


In figura l'ultima generazione di tromografo sperimentale che rappresenta la risultante  delle sperimentazioni eseguite, sia dal punto di vista elettronico che meccanico è l' UFO ( il nome è legato alla sua forma somigliato agli oggetti volanti denominati  UFO. 


Quali sono i suoi componenti?

1) Master Theremino
2) scheda ADC 24 BIT - 16 CANALI, un adconverter molto molto sensibile con possibilità di amplificare ogni canale con un gain 1, 2, 4, 8, 16, 32, 64, 128 x  per cui il segnale non necessita essere amplificato ulteriormente. ( normalmente i tromografi non sono amplificati)


PC
l

+
THEREMINO master 
+
ADConverter a 24 BIT

+

GEOFONI
=
SISMOGRAFO \ TROMOGRAFO sperimentale 24 bit


L' U F O
La sua forma è dettata da motivi progettuali:

stabilità  
peso 
baricentro ribassato
larga base di appoggio
massima trasmissibilità del segnale ai sensori
aerodinamicità al vento
essenzialità e semplicità nelle sue forme
.......
per ultimo ma non meno importante
l'aspetto gradevole ed innovativo.

L' U F O 
e diventato realtà 
giugno 2017
 con cupola ribassata rispetto al progetto originario 
per avere meno impatto al vento 
e tasche laterali per zavorra e garantire la massima stabilità


Geofoni  utilizzati:

GEOFONI da 4,5 HZ 

( tre capsule geofoniche ) di cui 1 verticale e due orizzontali



la polarità dei geofoni positiva è normalmente 
contrssegnata da un +  da  O


CARATTERISTICHE DEL GEOFONOS S- 4, 5 N
Frequenza naturale (Hz)4,5  < ± 10,0%
Resistenza della bobina ()350 - 400 < ± 10%
Aperto smorzamento del Circuito0,5 -0,7  < ± 10 %
Attenuazione con shunt/
Circuito Aperto Sensibilità Tensione intrinseca (v / m / s)25 / 30 < ± 10 %

Usare geofoni con frequenza propria di 4,5 hz

Non utilizzare geofoni con frequenza propria inferiore a 4,5 hz, più costosi, difficili da settare, molto fragili, possibili derive del segnale con il tempo, che obbligano frequenti ritaraturae del sistema di acquisizione e con un tempo di smorzamento troppo lungo, sia per la strumentazione sperimentale che per quelle professionali.

I Geofoni da 2 hz sono da considerare inutili in quanto aumentano la sensibilità dello strumento ci circa 6 -10 volte , quando lo strumento ha un preamplificatore da 1 a 128 unita.
Collegare un geofono da  2 hz comporterebbe una inutile riduzione di  8 unità del gain e averele problematiche sopra accennate  di minor stabilità del sistema nonchè probabili modifiche dell'Hardware theremino e non ultimo di maggior costi.

ATTENZIONE : NON COLLEGARE GEOFONI DA 1 - 2 HZ AL THEREMINO SENZA INTERPELLARE IL PROGETTISTA, SI POTREBBERO PROVOCARE DANNI ALLA STRUMENTAZIONE .

DAL PROGETTO INIZIALE  SI è RIBASSATA LA CUPOLA A 2 CM DI SPESSORE PER RIDURRE ULTERIORMENTE L'IMPATTO DELLO STRUMENTO CON LA BREZZA.









Per chi desidera avere lo strumento montato, provato, con aspetto innovativo con elevata stabilità e basso grado di impatto con il vento è possibile richiederlo a http://www.thereminoshop.com/contact/- To contact the European warehouse: Warehouse European


VISUALIZZARE IL VIDEO DEMO DEL TROMOGRAFO - sondaggi HVR metodo Nakamura _ frequenza di risonanza del terreno, frequenza di risonanza del fabbricato , zonazione sismica.




Caratteristiche del Theremino Adc24
per utilizzo in differenziae
misure microtremori e Sismologia
Per chi vuoe realizzare l'hardware è possibile scaricare gratuitamente i progetti hardware il firware  per programmare il Pic, i listati dei software di acquisizione comprese le sorgenti
Il progett0 è open source e open hardware scaricabile gratuitamente dal sito di Theremino,com


dal sito di www,theremino.com  si legge:

Il Theremino Adc24 è basato sul convertitore AD7124-8 di Analog Devices. 

Si tratta di un convertitore Sigma Delta ad altissime prestazioni, progettato nel 2015, al culmine di decenni di esperienza di Analog Devices in questo campo. Oltre al basso rumore e alla grande flessibilità questo Adc consuma pochissimo, circa 900 micro Ampere. 

La velocità di campionamento è selezionabile in un campo molto vasto (da 10 fino a 19200
campioni al secondo) e sono disponibili 8 livelli di filtraggio, per scegliere il migliore compromesso tra velocità di risposta e riduzione del rumore. Le varie configurazioni di ingresso (Differenziale, Pseudo o Single Ended), permettono di collegare sensori di ogni tipo

Connettività e modularità - L'Adc24 è un modulo compatibile con il sistema Theremino, che è
intrinsecamente modulare e componibile. 
Questo permette di rivalutare le apparecchiature nel tempo e modificarle a piacere, aggiungendo nuovi moduli e nuove funzioni. Software, firmware, schemi e progetti sono completamente gratuiti e Open Source.

Applicazioni - Il Theremino Adc24 è finalizzato alla rilevazione e registrazione di segnali a bassa e media frequenza. La sua flessibilità e il suo rapporto segnale/rumore sono superiori a ogni altro strumento simile. 
Per cui è lo strumento ideale per la registrazione di microtremori (HVSR) e terremoti, ma anche di segnali provenienti da altri trasduttori come: potenziometri lineari per la rilevazione di spostamenti e fratture, celle di carico, bilance analitiche, misuratori di pressione, sensori di flessione, fotodiodi per illuminazioni debolissime, magnetometri, microbarometri, analizzatori di spettro a fenditura, termocoppie, misuratori di pH, datalogger, ecc...

Sincronizzazione - Se richiesta, la sincronizzazione con l'orario UTC si effettua con ricevitore GPS, collegato via USB. Il software che legge l'Adc, legge anche il GPS e unisce i due dati.


specifiche tecniche
Il parametro per poter valutare lo strumento non è il prezzo ma le specifiche che solo pochissime ditte pubblicano sui loro cataloghi
Alimentazione: 5 Vdc
Consumo di energia: < 5 millesimi di Watt (900 uA a 5 Volt)
Numero di canali: Da 1 a 16 canali a 24 bit (Σ-Δ) (8 differenziali, 15 pseudo o 16 single ended)
Range dinamico: 127 dB @ 100 SPS (con tre canali contemporanei e guadagno 1)
Campionamento: Configurabile da 1 a 16 canali “Differenziali”, “Pseudo” o “Single Ended” 
Sampling rate: Da 10 a 19200 campionamenti al secondo
Fondo scala: +/- 3.3 Vpp (Differenziale) oppure da 0 a 3.3 Volt (Pseudo e Single)
Adc step (x 1): 0.4 uV (Differenziale) - 0.2 uV (Pseudo e Single)
Adc step (x 128): 3.2 nV (Differenziale) - 1.6 nV (Pseudo e Single)
Impedenza di input: Praticamente infinita (> 100 mega ohm)

Corrente di input: Inferiore a +/- 4 nA

Corrente di input: Variazione con la temperatura +/-25 pA/°C

Tensione Massima: Da -0.3 Volt a +3.6 Volt (tensione massima applicabile agli ingressi)

Corrente Massima: +/-10 mA (corrente massima applicabile agli ingressi)

ESD Rating HBM: Human Body Model = 4 kVESD 

Rating FICDM: Field-Induced Charged Device Model = 1250 

VESD Rating MM: Machine Model = 400 V

Uscita 3.3 Volt: Fino a 300 mA, accuratezza (1%), stabilità (48 ppm/°C).

Uscita 2.5 Volt: Fino a 10 mA, accuratezza (0.2%), stabilità (2 ppm/°C tipica).

Uscita 1.6 Volt: Solo per polarizzare i sensori (accuratezza e stabilità pari al 3.3 Volt / 2).

Interfaccia dati: SPI a tre fili, QSPI™, MICROWIRE™ e DSP

Formato dati: Protocollo di Analog Devices (vedere data-sheet dello AD7124-8)

Velocità linea seriale: Da 30 baud a 5 mega baud

Precisione di tempo: Circa 500 uS o inferiore 

Temperatura: Da −40°C a +105°C (funzionale)

Temperatura: Da −65°C a +150°C (in magazzino) 

Dimensioni: 60 x 34 x 12 mm



test fornito dal progettista


Manuale theremino adc 24 bit

Conformità: Nessuna certificazione, è un componente quindi non certificabile


Tutto il processo di amplificazione, filtraggio e digitalizzazione avvine nell'adconverter dell'ANALOG DEVICE

per cui le specifiche del sistema  di acquisizione sono indicate nei datascit
dell'adc AD71128-8 della Analog Devices.

Il theremino ha solo lo scopo d'inviare i dati digitali al PC e non influisce in alcun modo sulla qualità del segnale acquisito

Post più popolari ultimi 7 giorni

Post più popolari Ultimi 30 giorni

Post più popolari da sempre

CERCATE l'argomento che vi interessa qui...... Elenco completo

accelerometri (3) acquisitore dati (1) acquisitori (52) acquisizione (1) acustica (1) aerei (1) Algoritmi genetici (1) ambiente (2) amplificatori (9) analisi di spettro (10) analisi sismica (4) analizzatore audio (4) Android (1) archeologia (3) architettura (2) arduino (17) arduino programmi (1) astronomia (2) Auto Correlation (1) azioni sismiche su fabbricato (1) barometro (1) battimento (1) bibliografia (5) biometria (1) c# (2) cad (6) calibratori (3) Calibrazione sismografi (1) carsismo (1) carte geologiche (1) cartografia (16) catalogo terremoti (4) cavi (2) cedimenti (1) celle di carico (1) cerca metalli (2) certificazioni energetiche (1) chimica (1) circuiti stampati (1) Clara Rockmore (1) Coherence physics (1) collaudi (1) collezioni (8) conchiglie (1) contatore Geiger (2) Continuous Wavelet Transform (1) controlli edifici (1) conversione seg2 (1) correlazione (2) corsi (1) covarianza (1) cristallografia (2) Cross Correlation (3) curve di livello (1) datalogger (7) datalogger theremino (1) dinosauri (1) DOLFRANG (1) dolquache (1) dolquake (7) dolquake manuale (1) domotica (1) dos (1) down hole (2) download tromografo (1) download sismografo per sismologia 24 bit (1) drum (2) earth quake (1) Earthquake captures (1) ECG (1) elettromagnetismo (3) elettronica (47) emergizzatore SEV (1) encnder (1) energizzatore (2) epicentri (14) Epicentro calcolo (2) equalizzazione (3) esac (7) etna (1) faglie (2) fessurimetri (1) fft (20) filtri (2) filtri digitali (4) filtri hardware (2) filtri software (2) fisica (1) fk (1) flessurimetri (1) fluidificazione (1) fluorescenza (1) fondazioni (4) fonometri (1) fonometria (1) fossili (20) Fotocamera infrared (1) fourier (18) frane (3) freatrimetri (1) free (1) frequenza di risonanza (2) ftan (2) fulmini (1) geochimica (1) geoelettrica (24) geofisica (12) GEOFLUID PIACENZA (1) geofoni (29) geofoni 3d (15) geofono 3d (1) geofono 3D USB (5) geofono ed usb (1) geofuid (1) geogono (1) geologia (16) geomorfologia (1) georadar (8) georesistimetri (3) geotecnica (10) geotermia (1) gepfoni (1) gis (7) glaciologia (1) gps (3) grafica (1) grafici 3d (1) grafici3d (1) gratis (75) gravimetri (1) gravimetria (1) grm (1) hvsr (55) hvsr sperimentazioni (25) idraulica (2) idrofoni (1) idrogeologia (4) ifft (6) IGM (1) impedenza (1) informatica (1) ingegneria (4) ingegneria sismica (5) interdol (1) interpolazione (1) inversione (1) Java (1) leggi (2) libri (7) libro (1) linux (1) Linux (1) liquefazione (5) litologia (1) logs (1) luna (1) Mac (1) magnetismo (2) magnetometri (14) magnetometria (10) magnitudo (1) manuale (1) Manuale acquisitore (5) manuale datalogger (10) manuale dinver (8) MANUALE DOLQUAKE (11) manuale geopsy (12) manuale sismografo (2) manuale sismografo12 ch (1) manuale sismologia (1) manuale tromografo (30) manuali (8) manuali sismografo (1) manuali sismogrago (1) mappe (3) MASR (1) masw (30) maswr (3) matcad (2) matematica (4) matlab (1) matrici (1) mercalli (1) metal detector (1) meteo (12) microcontrollori (1) microfossili (1) micropali (1) microtremori (30) minerali (13) mineralogia (17) misure di vibrazione (1) module elastici (1) moduli elastici (2) monitoraggio (6) moto ondoso (1) multimedia (1) muri (1) musei (7) museo (1) musica (1) NAKAMURA (1) NASA (1) negozi (3) Net Hal (1) ntc 2008 (3) ntc2008 (24) oceanografia (3) onde sismiche (2) ordini regionali (8) ortofotocarte (1) oscilloscopi (3) OSX (1) Overcoring (1) palentologia (1) paleontologia (22) pali (2) pancometri (1) Paratie (1) Partitore (1) pdf (13) pdf. geopsy (1) penetrometri (2) penetrometro (1) pericolosità sismica (5) petrografia (2) Phase correlation (1) Phase speed (1) Phase) (1) pianeti (1) placche faglie (1) plinti (1) Portale di geologia (1) portali (1) portanza fondazioni (2) potenza (1) produttori di georesistimetri (6) produttori di geofobi (1) produttori di geofoni (21) produttori di georesistimetri (1) produttori di magnetometri (7) produttori di simografi (2) produttori di sismografi (16) produttori di tromografi (14) Programma (1) programma DEPSOIL V5.1 (1) Programma EERA (1) programma ESAC (1) programma NERA (1) programma rexel (1) Programma Seisan (1) programma SSAP 2012 (1) Programma strata (1) programmazione (5) programmi (50) programmi di geofisica (22) programmi di geologia (38) programmi di geotecnica (1) programmi di sismologia (4) programmi geotecnica (1) programmi GIS (1) programmi gratis (4) programmi ingegneria (1) programmi utili (12) protezione civile (1) proto 0 (1) PROTOTIPI (13) prototipo 1 (1) prototipo 2 (1) prototipo 3 (1) prototipo 5 (2) PROTOTIPO 6 (1) prototipo 7 (1) prototipo 8 (3) prototipo 9 (5) prova di carico (1) prova di permeabilità (1) prova di portata (1) prove di carico (1) prove di laboratorio (1) prove in foro (2) prove inclinometriche (1) prove penetrometriche (1) Python (2) RA (1) radar (2) radio emissioni (1) radioamatori (2) radioattività (4) Radom (2) Raspberry (1) remi (22) rete (1) rete sismica (10) RETE SISMICA DOLQUAKE (1) rete sismica theremino (3) rete WF (1) reti sismiche (1) richter (1) riflessione (1) rilevamento (1) rischio sismico (7) risonanza terremoti (1) risposta di sito (1) robotica (1) rocce (2) rRemi (1) RSL (1) rumore sismico (1) scheda sonora (3) schede audio (1) scissometri (1) sclerometri (1) SDR (1) sedimentologia (1) seg2 (1) segy (1) sensore radom (1) sensori (33) sensori accelerometrici (11) sensori cardiaci. THEREMINO (1) sensori di umidità (3) sensori di carico (1) sensori di cedimento (1) sensori di contatto (1) sensori di coppia (1) sensori di direzione (1) sensori di inclinazione (1) sensori di livello (2) sensori di portata (1) sensori di posizione (1) sensori di pressione (5) sensori di prossimità (1) sensori di spostamento (3) sensori di temperatura (7) sensori di torsione (1) sensori di umidità (1) sensori di velocità (2) sensori di vibrazione (2) sensori estensimetri (1) sensori fessurimetrici (2) sensori fulmini (1) sensori geiger (2) sensori inclinometrici (1) sensori laser (1) sensorI magnetometricI (2) sensori meteo (1) sensori ossigeno (1) sensori piezoelettrici (1) sensori polveri (1) sensori potenziometrici (4) sensori radom (1) sensori velocimetri (2) sensori velocimetrici (12) sensori;sensore fulmini (1) sev (18) sev theremino (1) sezioni stratigrafiche (1) sezionisottili (1) Shilab (1) sicurezza (1) simologia (1) sismica (24) sismica a riflessione (2) sismica a riflessione (20) sismica a rifrazione (27) sismica attiva (1) sismica passiva (3) sismica rifrazione (1) sismicità (1) sismofrari tromografi (1) sismografi (38) sismografo (14) SISMOGRAFO 24 BIT (3) sismografo a pendolo (1) sismografo sperimentale (4) SISMOGRAFO THEREMINO (10) sismogrago (1) sismologia (78) sismologia acquisitori (14) sismometro (1) siti (2) smorzamento (1) software (2) sole (1) sonda Winsor (1) spazio (1) spectrometro (1) speleologia (1) sperimentazione (2) sperimentazioni (3) spettri di risposta (8) spettri elastici (4) spettrogramma (1) spiker's (1) spostamento (1) stabilità versanti (3) stati limite (1) statistica (3) stazione meteo (1) stazione sismica (13) stazione sismica a pendolo (1) stazione sismica theremino (1) stazione sismica theremino dolfrang (1) stazione sismica. (1) stazione sissmica - rete sismica theremino dolfrang (1) strumentazioni (23) strumenti (1) strumenti musicali (1) strutturale (2) tavola vibrante (2) temporali (1) Teremino (3) termocamere (1) termometri (1) termometro (1) terra (1) terremoti (38) terremoti in tempo reale (2) terremoti online (27) terremoto bologna (1) terremoto di amatrice (1) terremoto di progetto (5) terremoto perugia (1) terremoto rieti (1) terrenoti (1) test hvsr 02 (2) test hvsr 03 (1) test hvsr 04 (1) test hvsr 05 (1) test hvsr 07 (1) test hvsr 08 (1) test hvsr 09 (1) test hvsr 10 (1) test hvsr 12 (1) test hvsr 13 (1) test hvsr 14 (1) test hvsr 15 (1) test hvsr 16 (1) test hvsr 17 (1) test hvsr 18 (2) test hvsr 20 (1) test hvsr 21 (1) tettonica (3) theremin (1) Theremino (73) thereminoStore (6) thereminoTHEREMINO (1) Therenino (1) Time Frequency (1) tiranti (1) tomografia (2) tomografia elettrica (13) tomografia magnetica (1) tomografia sismica (9) tromografi (15) tromografo (7) TROMOGRAFO 24 BIT (11) tromografo sperimentale (18) TROMOGRAFO THEREMINO (1) trompgrato sperimentale HVSR (2) ufo (2) utilità (1) varianza (1) velocità (1) velocità di fase (1) verifica sismica edifici (1) vibrazioni (5) video (7) visitatori (1) visualstudio (1) vlf (1) vs (1) Vs di riferimento (1) vs30 (6) vulcani (1) vulcanologia (1) Wave. MASW REMI (1) WiFi (1) xxxxxxxxxxx (1) zonazione sismica (39) zone sismogenetiche (1)

ultimi 30 gg